Associazione 
Musicaround

+ 39 3381965248

www.musicaround.org

Salita di Montebello 20/8

Genova, GE 16126

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • LinkedIn Icona sociale

© 2017 Associazione Musicaround. All rights reserved. 

Maggior sostenitore

Musica disonesta

Miti e racconti

dall'Umanesimo

Anonima Frottolisti

 

Luca Piccioni, liuto e voce

Emiliano Finucci, viola ad arco e voce

Simone Marcelli, clavicymbalum, organo portativo

e voce

Massimiliano Dragoni, dulcimer, percussioni antiche

Mauro Presazzi, voce

Andrea Angeloni, Luigi Germini, trombone rinascimentale

Alessio Nalli, bombarde e flauti

Ludovico Mosena, dulciana, bombarda, flauti

Musica disonesta” si basa sull’assunto secondo il quale il Quattrocento racconta la contaminazione tra due universi culturali: scritto e orale.

Il limite tra i due contesti appare assai sottile, tanto da far convivere le due tradizioni in uno stesso universo comunicativo: modi di dire, figure allegoriche, citazioni popolari, convergono in tal modo in una stessa chiave di lettura culturale.

I brani raccontano storie, sentimenti e personaggi apparentemente generici ma che, in verità, risultano uno spaccato del contesto culturale depositario di antiche conoscenze, dove ciò che appare non è semplicemente ciò che viene scritto ma la rappresentazione di un enorme contenitore di significati.

 

Anonima Frottolisti nasce nel 2008 ad Assisi dal risultato dell’incontro di musicisti provenienti da esperienze musicali e di studio internazionali, collaboratori di alcuni tra i più noti ensemble di musica antica europei.

Alla base del progetto musicale di Anonima Frottolisti c’è la riscoperta del repertorio composto tra XV e XVI secolo, l’Umanesimo musicale.

Accanto allo studio filologico di questa fase storica, Anonima affronta il repertorio medievale e rinascimentale.

La prassi e la ricerca di Anonima Frottolisti è caratterizzata dall’utilizzo di partiture originali, dallo studio paleografico e storico-musicologico, nella consapevolezza del valore della scrittura e della teoria dell’epoca, cercando di esaltare al massimo l’arte compositiva pervenuta sino ai nostri giorni. L’ensemble si occupa, visti i presupposti, della ricerca e della codificazione del materiale originale ed inedito.

Mercoledì 26 febbraio,

ore 20:30

 

Genova,

Palazzo Ducale

Sala del Minor Consiglio

Ludovico Fogliani

Essendo Io Alla Messa/Canzone Della Zotta

Fortuna d'un Gran Tempo

Quasi Sempre Avanti El Di’

 

Anonima
Che Faralla Che Diralla


Michele Pesenti

Uscirallo O Resterallo

Antonio Caprioli

D'un Bel Matin d’amore

 

Bartolomeo Tromboncino
Ostinato Vo Seguire


Francesco Patavino

Un Cavalier di Spagna

Bartolomeo Tromboncino

Zephyro Spira

 

Anonimo
Il Marchese di Saluzzo 

Anonima Frottolisti nasce nel 2008 ad Assisi dal risultato dell’incontro di musicisti provenienti da esperienze musicali e di studio internazionali, collaboratori di alcuni tra i più noti ensemble di musica antica europei.

Alla base del progetto musicale di Anonima Frottolisti c’è la riscoperta del repertorio composto tra XV e XVI secolo, l’Umanesimo musicale.

Accanto allo studio filologico di questa fase storica, Anonima affronta il repertorio medievale e rinascimentale.

La prassi e la ricerca di Anonima Frottolisti è caratterizzata dall’utilizzo di partiture originali, dallo studio paleografico e storico-musicologico, nella consapevolezza del valore della scrittura e della teoria dell’epoca, cercando di esaltare al massimo l’arte compositiva pervenuta sino ai nostri giorni.

L’ensemble si occupa, visti i presupposti, della ricerca e della codificazione del materiale originale ed inedito.

Anonima Frottolisti si è esibita in Italia e all’estero in alcuni dei più importanti festival di musica antica, come: “Notte bianca della musica antica di Zagabria – Croazia – HR”, “Dvigrad Festival – Croazia – HR”, Tuzla 2011 (Bosnia), “Festival Musica Cortese”, tournée in Svezia 2010, Concerti Casa Museo Ivan Bruschi di Arezzo, Festival delle Musiche Ar, Pro-Musica, Mag (PG), Musica dalla Torre – Marciano della Chiana (Ar); Giugno Antico- Festival Almamusica433 Fondazione Benetton, Festival a Casa Cozzi/alma433 2016, “La divina Bellezza”, Festival Cortona Cristiana 2014, Festival Amoeni Loci- PU, Conservatorio di Lugano (CH), Festival di musica antica – Assisi Musica, Università di Firenze, Festival Solomeo Rinascimentale, Festival Barocco di Brindisi, Festival Cantar di Pietre – CH, Notesapori, Early music Weeks 2017, I luoghi dello spirito e del tempo.

Anonima Frottolisti ha collaborato come direzione artistico – musicale con l’Ente Palio di Isola Dovarese dal 2011 al 2018 (Cremona). Collabora con l’Accademia di Arti Antiche Resonars di Assisi, con il coro Armoniosoincanto dir. F. Radicchia, con Crypta Canonicorum dir. Emiliano Finucci, Effeti Sonori dir. E. Pasquini.

Anonima Frottolisti ha partecipato alla colonna sonora del docu-fiction “San Francesco e Frate Leone”, “Bernardo da Quintavalle” e “Santa Chiara” della Lauro Production. L’ensemble ha collaborato alla musica del film-fiction “I Borgia” (II edizione), con Radio Rai 3 , Radio Svizzera italiana e Radio nazionale Croata.

Anonima Frottolisti è un progetto nato in collaborazione con AssociazioneRitmi – Assisi; dal 2017 collabora con la cooperativa Officine della Cultura di Arezzo.

Per la casa discografica Tactus, ha pubblicato il lavoro “Musica Disonesta- miti e racconti dall’Umanesimo” – ALMA SVEGLIATE ORMAI, contrafacta devozionali nella musica profana dell’Umanesimo, GLORIOSUS FRANCISCUS – la musica per San Francesco dal XIII al XVI secolo; Per la Brillant, in collaborazione con Armoniosoincanto, ha inciso l’integrale del Laudario di Cortona.

Anonima Frottolisti partecipa alla direzione artistica della stagione concertistica annuale del Museo diocesano della Cattedrale di Assisi, collaborando con l’antica Cappella Musicale di San Rufino: nel 2015 ha pubblicato il disco “Passio Sancti Ruphyni”, Passio medievale dedicata al Patrono della città Serafica.

Info:

www.lavoceiltempo.com - lavoceiltempo@gmail.com        

facebook: La Voce e il Tempo

+39 338 1965248 - +39 347 3125175

Segreteria amministrativa: Michel Balatti

Ufficio stampa: Marzia Spanu 

Grafica: Laura Bagliani        

Web: Paolo Giorcelli, Francesco Cambi

Collaborazione organizzativa, AD: Sofia Ghersina

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Social Icon