18 luglio - 4 agosto
Castelvecchio di Rocca Barbena (SV)

SCINTILLE DI MUSICA ANTICA

Laboratori di propedeuitca, musica corale, musica d'assieme vocale-strumentale tra medioevo e rinascimento

INCONTRI MUSICALI ESTIVI 2022 - XIII EDIZIONE

La Missa de Barcelona (XIV sec.)  Villancicos del XVI secolo

Allievi di tutte le età

A cura di

ENSEMBLE 400

Vera Marenco - Marcello Serafini

Giuliano Lucini - Maria Notarianni

LA MISSA DE BARCELONA

Studio di alcune parti della Missa, confronto con il manoscritto, esecuzione con strumenti e voci.

VILLANCICOS del XVI secolo

Studio ed esecuzione di Villancicos di area spagnola tratti dalle principali raccolte a stampa del XVI secolo (Cancionero de Palacio, Cancionero di Upsala, Cancionero de la Colombina).

TECNICA VOCALE

Lezioni collettive

ORGANIZZAZIONE

Il corso si rivolge a cantanti e strumentisti, amatori e professionisti. I cantanti potranno lavorare in coro, piccolo gruppo vocale o da soli, con o senza accompagnamento strumentale. Gli strumenti ammessi sono flauti, pizzichi, vielle/viole da gamba, percussioni, arpa, organo portativo.

 

I docenti condurranno parallelamente diversi laboratori vocali-strumentali con repertorio differenziato ai quali gli allievi potranno prendere parte in base ad un calendario lezioni che verrà fornito ogni sera per il giorno successivo. Sono previste inoltre lezioni frontali specifiche con i docenti di canto e strumento.

 

Le lezioni effettive hanno inizio il pomeriggio del 28 luglio e terminano con un concerto la sera del 3 agosto (con eventuale pernottamento tra 3 e 4 agosto).  Durante il corso e a discrezione degli insegnanti alcuni allievi potranno prendere parte ad una o più esecuzioni pubbliche. Il materiale didattico sarà inviato agli allievi a partire dal mese di luglio.

COSTI

€ 240 quota corso

 

A parte:

Iscrizione annuale Socio Musicaround se non ancora effettuata

A richiesta sistemazione in pensione completa da € 45 a  € 55 giornalieri 

ISCRIZIONE

Gli allievi interessati dovranno:

  • Effettuare bonifico di € 50 intestato ad Associazione  Musicaround  (IBAN: IT 92 T 05018 01400 000016886533) riportando nome e cognome, città di provenienza e causale “Iscrizione incontro estivo 2021”

  • Inviare attestazione di pagamento e i propri dati (o i dati del minore) via e-mail ad associazionemusicaround@gmail.com 

Propedeutica musicale, canto corale ed espressività corporea

Allievi dai 7 ai 12 anni

A cura di

Maria Notarianni - Vera Marenco 

con la partecipazione di 

Andrea Nicolini

 

Il corso è finalizzato alla messa in scena dell’operina di prima esecuzione ispirata al racconto ligure "Le tre arance", su musiche di AImone Gronchi e testo di Andrea Nicolini e Aimone Gronchi. Gli insegnanti guideranno i ragazzi in laboratori musicali e di espressività corporea e linguistica a contatto con attori e musicisti professionisti.

La rappresentazione pubblica, cui prenderà parte il coro-laboratorio, avverrà sabato 23 luglio alle 18. Gli allievi del corso parteciperanno anche alla rappresentazione "Il Flauto magico" ( produzione Teatro della Tosse) che si terrà domenica 24 luglio alle 11.

 

 

ORGANIZZAZIONE

Le lezioni effettive hanno inizio il pomeriggio di lunedì 18 luglio e terminano la mattina di domenica 24 luglio. I bambini che lo desiderano possono portare il proprio strumento.

 

Il corso si rivolge a bambini dai 7 ai 12 anni. Le lezioni (circa 6 ore al giorno), condotte in forma laboratoriale, verteranno su canto corale, musica d’assieme con strumenti e strumentini, espressività corporea e recitazione. Per informazioni riguardanti vitto, alloggio, sorveglianza dei bambini contattare l’organizzazione.

COSTI

€  300 comprendenti corso, vitto e alloggio dalla cena del 18 alla colazione del 24 luglio.

 

Riduzione del 20% sulla seconda quota per fratelli/sorelle

 

A parte:

€ 25 iscrizione annuale Socio Jr a Musicaround se non ancora effettuata

ISCRIZIONE

Gli allievi interessati dovranno:

  • Effettuare bonifico di € 50 intestato ad Associazione  Musicaround  (IBAN: IT 92 T 05018 01400 000016886533) riportando nome e cognome, città di provenienza e causale “Iscrizione incontro estivo 2021”

  • Inviare attestazione di pagamento e i propri dati (o i dati del minore) via e-mail ad associazionemusicaround@gmail.com 

Scintille VUOTO.jpg

Staff

Vera Marenco

Musicista, ha studiato canto, chitarra classica, direzione di coro e si è specializzata con Diego Fratelli conseguendo la laurea in Polifonia Rinascimentale. Dal 1992 si esibisce con il Ring Around Quartet (www.ringaround.org) in programmi di musica antica e non solo, presso le più importanti stagioni di concerto e festival italiani. E’ direttrice artistica dell’Associazione Musicaround, che promuove la diffusione della musica antica, anche con il progetto MAP Musica Antica a Palazzo e la Stagione La Voce e il Tempo. Si occupa di didattica della musica vocale antica.

Maria Notarianni

 

Musicista polistrumentista (pianoforte, fisarmonica, arpa, organo portativo, viola da gamba) e esperta di didattica per l’infanzia, musicoterapeuta specializzata in audiopsicofonologia, dirige a Lodi il centro Nautilus, scuola di musica per bambini. Diplomata in pianoforte, sta completando il corso di viola da gamba con Roberto Gini.

Andrea Nicolini

 

Diplomato alla Scuola dello Stabile di Genova, interpreta ruoli in spettacoli diretti da Gianfranco De Bosio  Marco Sciaccaluga , Gabriele Lavia , Franco Branciaroli, Valerio Binasco, Juri Ferrini, Alfredo Arias, Peter Stein, Luca Giberti, Alberto Giusta, Carlo Sciaccaluga e molti altri.

Ha recitato a fianco di Lina Sastri in “Caro Eduardo” da Eduardo De Filippo, regia di C.Barilari. Cura la messinscena di numerosi spettacoli di Teatro Musicale, tra cui “Don Chisciotte” di Nicolini-Curina, “Con le spalle al mare” di Amoroso-Nicolini.
E’ compositore di musiche di scena per numerosissime produzioni.

Giuliano Lucini

Dopo il diploma di chitarra classica si dedica allo studio del liuto con Massimo Lonardi, specializzandosi nella letteratura liutistica rinascimentale e barocca che suona su liuto rinascimentale, liuto barocco e tiorba. Ha studiato teoria rinascimentale con Diego Fratelli e ha frequentato seminari sulla prassi esecutiva tardo-medievale tenuti da Kees Boeke e da la Reverdie. Ha suonato come solista e in ensemble in importanti rassegne musicali.

Marcello Serafini

i diploma in chitarra classica al Conservatorio G. Verdi di Milano e si interessa al repertorio medievale e rinascimentale, specializzandosi con Stefano Albarello e Diego Fratelli. Nel 1995 si costituisce il Florilegio Ensemble  di cui è direttore artistico. Polistrumentista, collabora con diversi gruppi di musica antica suonando il liuto, la viella e la chitarra rinascimentale. Ha all'attivo 15 pubblicazioni discografiche.